'LADRA INCINTA'

Crema, niente carcere per una ladra 27enne incinta. E' straniera. Per la polizia di stato ha tentato di svaligiare un appartamento insieme a una complice. "Trovata con un cacciavite di grosse dimensioni". Ha una valanga di precedenti

Dalle impronte digitali è emerso che ha commesso un numero infinito di reati. Dalla rapina al porto abusivo di arma. L'insieme delle condanne hanno portato ad una pena definitiva da scontare per oltre dieci anni. Ma l'esecuzione è stata rinviata dal giudice per lo stato di gravidanza della donna